This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

FOCUS CORONAVIRUS nCOV-2019

Date:

02/24/2020


FOCUS CORONAVIRUS nCOV-2019

Covid-19. Possibili restrizioni per i passeggeri in arrivo in India dall’Italia.

Il 26 febbraio le autorita’ indiane hanno annunciato che i passeggeri in arrivo dall’Italia o che abbiano visitato l’Italia a partire dal 10 febbraio scorso potrebbero essere sottoposti a quarantena di 14 giorni al loro arrivo in India.
(26/02/2020)

 

Nuovo Coronavirus. Misure restrittive all’ingresso in India dalla Cina

Si informa che, a seguito di nuove misure adottate dal Ministero dell’Interno indiano, i cittadini non indiani attualmente presenti in Cina e in possesso di un visto indiano rilasciato prima del 05/02/2020 non sono autorizzati all’ingresso in India. In casi di comprovati e validi motivi per recarsi in India, gli interessati potranno contattare l’Ambasciata indiana a Pechino, i Consolati indiani a Shanghai e Guangzhou, per il rilascio di un nuovo visto. I visti rilasciati a partire dal 06/02/2020 sono validi per l’ingresso in India.
I cittadini non indiani che sono stati in Cina a partire dal 15/01/2020 non sono autorizzati all’ingresso in India.
Le predette misure non si applicano nel caso di mero transito aeroportuale in Cina.
(20/02/2020)

Consulta lo speciale di ViaggiareSicuri sul coronavirus nCOV-2019


502